Attualità

PULIAMO TERMOLI

I cittadini di Termoli hanno bisogno di una città decorosa e vivibile. Invece risentono della mancanza di decoro cittadino e dell’inefficienza del servizio di raccolta dei rifiuti e di pulizia delle strade, cosa che ovviamente non si fa come dovrebbe.
La raccolta differenziata porta a porta avviene a singhiozzo, i contenitori, a volte vengono svuotati, a volte sono lasciati li fino al prossimo giro, se si è fortunati.

Una volta c’erano i contenitori color verde, disseminati, lungo le strade cittadine, dove ognuno depositava i propri rifiuti. Oggi davanti ad ogni portone stazionano, perennemente, contenitori di ogni colore che intralciano strade e marciapiedi, veri e propri complementi di arredo urbano, spesso stracolmi di rifiuti che emanano odori nauseabondi e traboccano all’esterno.

Non c’è un solo marciapiede in cui possa camminare tranquillamente, ricoperti come sono di escrementi di incolpevoli amici dell’uomo, che l’”amico” uomo non raccoglie, forse pensando siano biodegradabili e non serve sbandierare multe astronomiche per i responsabili se nessuno riesce a effettuare controlli.

Da alcuni giorni, Augusta Di Giorgi ed è il nuovo assessore all’ambiente del comune di Termoli e questo. E’ stata presentata dal sindaco, Di Brino, come il rimedio di tutti i mali, con capacità specifiche nel settore molto attaccata all’ambiente, alla sostenibilità ecologica e alla raccolta differenziata.

Al debutto ha dichiarato: «non esiterò a mettere i panni dell’operatore ecologico per capire i problemi e dare le indicazioni migliori».

Non esiti assessore, indossi la tuta e faccia ciò che deve essere fatto.

Non avere tessere di partito ed essere componente della commissione regionale antimafia, di per se, non basta per tenere Termoli pulita e nulla ha a che fare con l’incarico, se non per il fatto di avere un rifiuto cartaceo in meno.

mader

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...