Attualità

A GRILLO NON PIACE IL DISSENSO

SGPhoto_2013_03_25 12_39_49

Grillo si sa non ama essere contraddetto. Denuncia sul suo blog Schizzi di merda digitali criticando telegiornali e talk di fare «lerci e studiati “copia e incolla”». «Schizzi di merda digitali su di me». «Da mesi orde di trolls, di fake, di multinick scrivono con regolarità dai due ai tremila commenti al giorno sul blog. Qualcuno evidentemente li paga per spammare dalla mattina alla sera» «Questi schizzi di merda digitali – prosegue il post non firmato e dunque riconducibile al leader di M5S – si possono suddividere in alcune grandi categorie. Quella degli “appellanti” per la governabilità per il bene del Paese, del “votaBersani, votaBersani”, o del ‘votaGrasso, votaGrassò (l’unico procuratore antimafia estimatore di Berlusconi) ».

 Ecco solo alcuni dei commenti critici che si possono leggere sul blog di Beppe Grillo:

Caro Grillo non ti lamentare, con tutta la pubblicità del tuo blog, più persone cliccano più guadagni, poco importa cosa scrivono tanto tu non li leggi.
Caterina O., PORTO TORRES 25.03.13 08:24|

Dopo il voto è la terza volta che ti scrivo e sarà anche l’ultima. Non sono uno schizzo di merda digitale ma solo una persona che ti segue da circa 20 anni e nonostante questo proprio non riesce a capire perché Bersani è uguale a Berlusconi, la Santanchè a Boldrini, Vendola a Scilipodi e così via. Non riesco proprio a capire perché dopo 20 anni di attesa il sogno di veder il caimano scomparire insieme alla sua squallida corte non possa diventare realtà, eppure la svolta e a portata di mano. A distanza di un mese dalle elezioni mi suscitate le stesse sensazioni di nausea che provo quando sento la banda del nano. Visto che la mia passione politica è stata da voi scambiata per uno schizzo di merda vi dico che il Movimento 5 Stelle uguale PDL. Voi siete uguale a loro, stesso livore, stessa arroganza, stessa supponenza, stesso odio, non ridete mai!, non avete rispetto delle istituzioni come loro che hanno applicato per anni il programma della P2 per distruggere questa Italia che odiano, esattamente così come voi l’odiate. Non c’è altra spiegazione. Mi piacerebbe sapere se mandi i tuoi figli in una scuola pubblica, se fai 803333 per prenotare una visita urgente e magari aspetti mesi, se entri tutti i giorni dentro una metro stile terzo mondo per andare a fare un lavoro che non ti piace e rifletti sulla tua vita questa si di merda sperando in un futuro migliore per i tuoi figli senza pensare tutti i giorni che forse è meglio che vadano via da qui. No tu no, un borghese come te nella merda non ci vive ma ci ha campato tirandola per anni addosso agli altri. Ci vediamo alle prossime elezioni ti auguro un bel 40% diviso da una virgola.
Antonella Ceirani 25.03.13 08:24|

Premettendo che non mi sento toccato dalle parole di Beppe, premettendo che non faccio parte di nessuna corrente politica, dico solo che: il mio voto, per il M5S, speravo servisse per cambiare l’Italia in un paese civile e vivibile, mi rendo conto che col passare dei giorni questo, con il M5S non accadrà… Aspettando le prossime elezioni resto fiducioso che lo possa fare qualcuno con le idee più chiare…
Giuseppe Mura, Cagliari 25.03.13 08:23|

Dal comunicato politico 53, appello accorato, quasi Francescano,con parole come: ,, … Siamo passati a : Schizzi di merda, che fa eco al “Vaffanculismo”che sembrava felicemente superato.Ero sul punto di votare Movimento, sono felice di non averlo fatto!
demetrio c., roma 25.03.13 08:22|

Sono di nuovo quello delle 8:15 con altro nick…perchè non cancellate TUTTI i non certificati?
Li avete usati per anni per creare tendenza, linea di pensiero, manipolare, plasmare…dare la sensazione a chi leggeva che il consenso e l’ammirazione per il guru fosse plebiscitaria…avete sfiorato la decenza spingendovi al limite del sopportabile in fatto di manipolazione.
Avete fatto “fortuna” con questa piattaforma!
Date risposte ai cittadini, presentate proposte e soluzioni.
Date un portale che avete promesso da 4 anni.
Imparate da Cancelleri come si fa a fare gli interessi dei cittadini. Basta stronzate!
Logi ca Mente 25.03.13 08:22|

Eccomi, un altro “schizzo di merda”…Ho sempre simpatizzato per Grillo e per le cose che diceva e,alla fine, l’ho votato. Però sinceramente adesso non comprendo bene la strategia del Movimento. Dalle Elezioni siamo usciti come quelli che possono fare l’ago della bilancia ed abbiamo l’opportunità, quasi senza sforzo, di portare a compimento almeno la metà dei 20 punti del Programma( che, tra l’altro, ci farebbero liberare definitivamente del berlusca, il maggiore responsabile dello sfacelo degli ultimi anni). E che facciamo? Non ne approfittiamo? Ma anche se non fosse bersani e invece avessimo da trattare con Jack lo Squartatore, dovremmo comunque andarci a prendere le cose che abbiamo promesso ai nostri elettori. E, badate bene, senza inciuci, alla luce del sole, e pronti a far cadere la mannaia della “Sfiducia” alla prima cosa che non ci piace.
E allora, qual’è la nostra Strategia? Rimanere a guardare, non approfittare della situazione super-favorevole e tornare alle Elezioni, sapendo fin da subito, che molti non voteranno più il Movimento, perchè non ne hanno condivido le scelte?
Alla fine è meglio far fare la Scelta se dare la Fiducia al Pd con un referendum in Rete, così che almeno se si sbaglia, sarà uno sbaglio democratico…
enzo bezzini, roma 25.03.13 08:22|

Grillo sono stato e sono tuttora un sostenitore del M5S. Ma se avessi saputo che la politica del movimento era basata su una forma di intransigenza senza limiti, non l’avrei votato. Tu hai l’obbligo di governare, perché il 25% dell’elettorato ha dato piena fiducia al movimento. Bersani non sa più cosa fare per invogliarti ad aderire al governo. Che CAZZO aspetti!! E togliti dalla mente che io sia un prezzolato per sputarti in faccia la mia delusione. Scrivo sul tuo blog da moltissimi anni e quindi già in periodi non sospetti ti ho manifestato la mia simpatia ed adesione alla tua linea. Ora stai esagerando! Ti considererò responsabile delle prossime elezioni anticipate ed evidentemente il movimento non avrà il mio voto e di tanti altri.
Federico Bartolozzi 25.03.13 08:22|

Posso capire che il 25% di voti sia tanto da dare alla testa. Pero’ e’ passato un mese, oramai, tempo di riprendersi e tornare a guardare la realta’ delle cose.
E la realta’ e’ che i vostri elettori sono INCAZZATI con voi; non tutti, ma i sondaggi sembrano parlare di un buon 30% e non avete manco fatto una legge.
Come insegna Beppe, la volgarita’ quando ci vuole ci vuole. E, per esempio, ci vuole che qualcuno ora gli scriva di smetterla di FARE IL COGLIONE; perche’ questo post e’ offensivo e contro ogni genere di parvenza democratica NEL MONDO.
Se vi scrivo qualcosa che non piace a lui o a qualche fanatico del niente ne prendo atto, ma non permetto a NESSUNO di sottovalutare quanto scrivo.
E la realta’ che non volete riconoscere e’ che siete delle teste di cazzo tali che nemmeno vi rendete conto di quello che la gente vi sta scrivendo; nemmeno vi rendete conto che questi sono i vostri elettori, che vi han seguito per anni e che ora vi stan dicendo di smetterla.
“Vi”, eh si’, perche’ oramai con voi non mi ci posso piu’ identificare.
Che vi dicono, per esempio, che siete ridicoli a parlare per slogan.”Inciuci” e’ uno slogan, “pidimenoelle” e’ uno slogan, “psiconano” e’ uno slogan, BAS-TA: sono divertenti se detti una, due volte in uno spettacolo, non replicati come cloni in ogni frase o discorso. State perdendo l’uso dell’italiano.
O che vi dicono di piantarla con quest’idea dei troll, che sembrate Berlusconi, sempre a dare la colpa a qualcun altro mentre lui rimane intonso.
O che, per esempio, il motivo per cui siete stati eletti e’ fare leggi che aiutino il paese, non giochi politici da mentecatti sperando che PDL e PD si alleino; perche’ se lo fanno, attenzione, sarete colpevoli di tutto quello che non avete ottenuto.
Vi conviene cambiare registro ed in fretta, cari i miei dipendenti, o vi prenderete un brusco, bruschissimo risveglio alla prossima tornata.
Quindi: V-day, per liberare il movimento dai fanatici del niente. Anche da Beppe, se serve.
Riccardo Vela 25.03.13 08:22|

Saremo dei troll (si scrive così?!?! Mi sa tanto di signore degli anelli!)…ma io sono una giovane imprenditrice trentenne che ormai “arrranca” da mesi cercando di trovare una soluzione ai problemi di ogni giorno e di certo non ho alcuna voglia di essere definita tale!!Figuriamoci…sto anche preparando la mia seconda tesi di laurea su di voi!E questo per dire che ci ho creduto…ma così mi sembra esagerato!! Esiste una democrazia…dei valori…una verità ormai abbandonata da tempo, mi auguro che voi possiate crescere avvicinandovi alla realtà e non sfuggendola!
Maria R., Palermo 25.03.13 08:20|

“Non mancano gli ‘accusatori’ che si attaccano alle fortune che io e Casaleggio staremmo accumulando alle spalle del M5S”
SI, VERO!
E’ L’UNICA COSA DI CUI SONO SICURO.
Infatti ti guardi bene dal rispondere ai tanti che ti chiedono conto dei profitti di questo blog che -ti ricordo- e’ nato, vive e cresce sul MoVimento. Uno si aspetta che i profitti vengano indirizzati al MoVimento, visto che senza quello starebbe a ZERO!
Invece di rispondere, tu spari un mega-gavettone di MERDA sul blog, forse perche’ stavi notando che gli accessi calavano!!!
E INTANTO GLI ACCREDITI GOOGLE, AMAZON ED ALTRI SI IMPENNANO!
SEI UN FURBO DA QUATTRO SOLDI, VENDITORE DI BUFALE E UN POLITICANTE DA STRAPAZZO.
Coglioni noi che abbocchiamo!
Ma io non piu’.
NON METTERO’ PIU’ ‘CLICK’ QUI DENTRO.
NON MI FACCIO PIU’ PRENDERE PER IL NASO DA UNA MEZZA CALZETTA COME TE, CAPACE SOLO DI FARE SENSAZIONE, SBRAITARE COME UN (FINTO) MATTO ED INSULTARE TUTTO E TUTTI.
E INVITO TUTTE LE PERSONE DI BUONSENSO A NON FREQUENTARE PIU’ QUESTO POSTO PER NON CONTRIBUIRE A SFAMARE LA TUA VORACITA’!
TANTO, SI E’ VISTO, DI DOMANDE NE ABBIAMO FATTE UNA MILIONATA.
RISPOSTE?
UNA: UN ENORME SCHIZZO DI MERDA!
Stammi bene, e continua ad arricchirti..
BUT NOT IN MY NAME, NO MORE!

PS.: ovviamente cancellero’ la mia iscrizione a questa galattica presa per il Qulo!
Ciao neh!
Roberto I. 25.03.13 08:19|

Non sono un elettore del Movimento 5 Stelle ma nella situazione attuale , voglio dare un consiglio, soprattutto agli eletti in Parlamento.
Oggi il Movimento 5 Stelle ha 2 possibilità :
1) Fare un governo insieme alla parte migliore del PD e e realizzare, se non tutto, gran parte del programma del Movimento
2) Lasciare che la parte peggiore del PD faccia un governo sotto il pieno controllo di Berlusconi, che, ancora una volta, farà soltanto i propri interessi; nessun dei punti del programma del Movimento potrà essere approvato da tale governo.
Gli eletti del Movimento 5 Stelle hanno 2 possibilità :
1) convocare Grillo ad un incontro con tutti parlamentari del Movimento, discutere apertamente dei pro e contro di entrambe le strade che possono essere percorse e poi decidere a maggioranza , con voto segreto (per non alterare il voto di coscienza delle persone), la strada da intraprendere .
2) lasciare che decida tutto Grillo, senza alcuna discussione e poi pentirsi per tutta la vita di non aver avuto il coraggio necessario per fare quello che è giusto
Può darsi benissimo che Grillo abbia ragione (quello che sta succedendo in Sicilia e i primi passi in Parlamento lo stanno dimostrando)ed in questo caso non avrà difficoltà a veder approvata la propria linea dal voto segreto del 51% dei propri eletti .
Se Grillo ha torto gli eletti del Movimento 5 Stelle potranno correggere un errore del loro leader.
In ogni caso un voto segreto (e quindi libero e vero) sarà di grande aiuto sia per il Movimento 5 Stelle che per Grillo.
Franco M., Cesena 25.03.13 08:17|

Ma il fatto che siano tutti contro il M5S non comincia a farvi credere che stiate sbagliando qualcosa voi?
A volte bisogna anche ammettere qualche errore, non si può sempre sputare contro gli altri e accusarli di fare disinformazione.
Lucio Semioli 25.03.13 08:16|

GRILLO
LO TSUNAMI TI STA TORNANDO INDIETRO..!!!
langab 25.03.13 08:16|

Via grillo e casaleggio che hanno fatto il loro tempo. La base ha bisogno di respirare. Il paese non puo’ aspettare e seguire i capricci di due che, sulle tavole dei lavoratori e disoccupati vorrebbero portare i fake e i multinick.
Non vi ho votato e non vi affollate a rinfacciarlo…
non vi ho votato perchè so che il vostro intento è non fare nulla e criticare solo.
Avete la stanza dei bottoni e potete cancellare come avete sempre fatto…come mai non lo fate come sempre?
Voi sapete che ci sono molti multinick: perchè non avete mai fatto nulla per limitarlo?! eppure i supporti tecnologici e informatici ci sono.
Perchè non l’avete mai fatto?
I vostri adulatori e fanatici professionisti…non sono multinik e fake?
Adesso vi CONVIENE PORTARE avanti queste scemenze pur di distrarre chi vi ha votati per sperare soluzioni e risposte; i fake e i multinick non sono digeribili e portano soldi solo ai gestori non ai cittadini!
Ma quanti anni avete, ma la smettete di prendere in giro le persone?
Alex. 25.03.13 08:15|

MANIE DI PERSECUZIONE
IO MI PREOCCUPERE DI PIU’ DELL’ARMATA BRANCALEONE DI DEPUTATI CHE SEMBRANO DEGLI ALIENI TERRORIZZATI.
VI E’ UNA TOTALE MANCANZA DI COMUNICAZIONE CON LA BASE.
OGNI GIORNO AGISCONO IN CONTRADDIZIONE A QUANTO AFFERMANO, COME POTETE PRETENDERE FIDUCIA DAI VOSTRI ELETTORI SE VI DIMOSTRATE COSI’ INETTI E MALDESTRI SU TUTTO.
SIMIONI V., Fontaniva (Padova) 25.03.13 08:15|

I due grandi complotti italiani: uno contro grillo e uno contro berlusconi. Grillo con questo post mi hai proprio convinto: aveva ragione bersani!
Lapulce Delgrillo 25.03.13 08:15|

Ecco alcuni troll famosi:
Michele Serra
Roberto Benigni
don Luigi Ciotti
Oscar Farinetti
don Andrea Gallo
Lorenzo Jovanotti
Carlo Petrini
Roberto Saviano
Salvatore Settis
Barbara Spinelli
Non c’è che dire sono dei bei troll.
ANCHE LORO PAGATI?
Vincenzo T. 25.03.13 08:15|

quando arriva Messora a spiegarci che i troll sono pagati dalla Trilateral?
aldo 25.03.13 08:15|

riprendendo un commento di questo blog, insisto che vengono qui a scrivere perchè sui loro l’aria è fritta e rifritta. Non è un problema. Neanche che giornali e telegiornali ripropongano i loro di commenti. E’ democrazia diretta. questo è vero. Si nutrono di aria fritta e provano a cagare qui. Siamo gia’ socialmente utili.
Adriano Francavilla (), Vernate 25.03.13 08:14|

QUESTA E’ LA RISPOSTA CHE HO DATO A GIOVANNI MINADEO, MA LA RIPORTO QUI PER TIRARLA FUORI DAI SOTTOCOMMENTI, PERCHE’ DAVVERO NON RIESCO A CAPIRE:
Io mi domando se quando leggete siete concentrati in quello che state facendo, oppure se soffrite così tano di manie di persecuzione che certe parole vi provocano un effetto tale da portarvi la testa completamente da un’altra parte, e quel tumulto di rabbia e indignazione che provate vi fa elaborare così tanti ragionamenti, che la voglia di sputare una risposta e risanare il vostro orgoglio ferito è tale, da portarvi completamente col cervello altrove, non facendovi più capire ciò che state leggendo!! Dio mio, è l’articolo più chiaro del mondo, è suddiviso in CATEGORIE ben definite e analizzate una ad una! Se vi sentite offesi, figli miei, allora devo dedurre che vi rispecchiate in qualcuna di esse!! Fate un bel respiro e rileggete tutto da capo, su!
Giacomo P., Roma 25.03.13 06:01|

APPELLO
Caro Beppe, mi piacevi quando calcavi le scene come comico e apprezzo i tuoi pensieri da quando hai cominciato a “gridare” nelle piazze. Hai fatto un buon lavoro, hai radunato un congruo numero di pecore, tale da stravolgere un sistema politico stereotipato e deleterio per il nostro Paese. Per questo ti ringrazio, anche se non ti ho votato perché prevedevo che forse eri tutto fumo e niente arrosto. Ma ora, ORA è l’ora di fare la persona seria e di pensare che l’Italia necessita urgentemente di qualcosa di concreto, di serio, per il bene di chi ha veramente bisogno di mettere in tavola un piatto di minestra.
Basta, fare soltanto il bastiancontrario della situazione, ora ci vogliono i fatti reali e non soltanto sfoghi virtuali; basta, cercare appalusi come in teatro; basta, criticare senza concretizzare i tuoi programmi!
Con questo tuo modo di fare troppo prolungato stai mettendo ancora più in difficoltà il Paese e così facendo, saremo costretti ad andare alle votazioni anticipate che sicuramente ti faranno perdere una grande quantità di voti, molto grande, così grande che sarai servito solo a far perdere del tempo utile, perché la gente comincia a stufarsi del tuo atteggiamento dittatoriale, sì dittatoriale, perché stai comandando a bacchetta i tuoi “discepoli”, pena l’espulsione dal Movimento, senza metterci la tua faccia, insomma come dire “armiamoci e partite!”.
Ti prego, dimostra che sei migliore degli altri e sei coerente con quello che dici e dai finalmente una mano, in modo che non si veda più la faccia plastificata che ha rovinato il nostro Paese!
Forse non leggerai neppure questo mio commento, ma almeno ci ho provato. Ciao.
Nadia Consani
Nadia Consani 25.03.13 05:59|

Beppe hai ragione tù ho letto un sacco di post ultimamente ed è vero che si cerca di diffamarti in questo sito,ora mi chiedo,ma questi signori non possono andare a fare in culo presso i propri partiti che in tutti questi anni ci hanno portato praticamente al disastro,e vogliono continuare,cari signori ,sappiate che la gente non è stupida e capisce tutto questo,e preparatevi che la prossima volta (elezioni) sarete spazzati via,e andrete definitivamente a fare in culo
Fabio Panella 25.03.13 05:59|

Essendo un elettore M5S, avevo pensato che esprimere la mia opinione sul blog (in quanto di fatto organo del movimento) anche dialettica se è il caso, sarebbe stato benvenuto.
Vedo che così non è, se dissento sono chiamato schizzo di merda.
Spesso mi sento onestamente di esprimere rettifiche, specie agli ultimi articoli (quelli cioè successivi all’insediamento del nuovo Parlamento) poco in linea con la realizzazione del programma M5S che ho votato, e che tali rettifiche sono mal vissute dal padrone di casa. Dal momento che mi è stato ricordato a forza di insulti (e non da anonimi poster, ma dal padrone di casa stesso) che sono un ospite sgradito (a meno che io decida di allinearmi completamente con la linea della leadership) e non un partecipante a tutti gli effetti, tolgo senz’altro il disturbo scusandomi per il disagio arrecatovi.
Mi auguro che una svolta democratica di reale partecipazione dal basso sia avvertita e realizzata in breve tempo e che questa rivoluzione interna sia in definitiva l’ultimo passo per una nuova era del movimento e della politica italiana.
Un’era che veda i movimenti finalmente scevri da tentativi di pilotarli.
Auguri a tutti.
Giovanni
Giovanni Fedele, Venezia 25.03.13 05:51

La cosa più incredibile è questa:
Troll o non troll, pagati o non pagati, in malafede o in buonafede, il 95% dei commenti in qualche modo “contrari” alla
attuale linea politica del M5S (in campagna elettorale si fa teoria, poi si passa alla pratica, che spesso è necessariamente
un attimino diversa) sono scritti in maniera sensata, con buona educazione ed argomentati.
A questi i talebani rispondono nel 95% dei casi dando della merda, coglione, bastardo, venduto, servo del PD a chi
argomenta in maniera sensata senza offendere nessuno.
E GLI SCHIZZI DI MERDA CHI LI PRODUCE: I SECONDI?? NO!! i PRIMI!!
Siamo in pieno delirio di onnipotenza!!! Gente mettete i piedi per terra, che l’ Italia HA BISOGNO del vostro 25%….
sempre che ve ne freghi qualcosa, ovviamente.
enzo a., genova 24.03.13 16:21|

“Schizzi di merda digitali”? straloool… Ma a chi crede, signor Grillo (io non scendo al suo livello di suppnenza e volgarità neppure se provocato, e ne vado orgoglioso), di raccontarla? Le scelte fatte, la gestione del movimento in queti giorni post-elettorali, l’assenza del confronto con la stampa e gli avversari, le stupidaggini dette e scritte dai suoi onorevoli seguaci (oltre che da Lei), l’ormai dimostrata e conclamata incapacità di produrre un’azione concreta per vie politiche, e così via hanno già distrutto il Suo M5s. Non ho sondaggi alla mano ma sulla base di quanto percepisco sia online che – e sporattyutto – nei contatti di vita reale, sono pronto a scommettere che se si votasse domani M5s non andrebbe oltre il 6/8%…
Egregio Sig. Grillo, il suo Movimento ha solo scelto l’eutanasia…
Enrico Lazzari 25.03.13 05:39|

mader

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...