Attualità

RICCARDO FRACCARO, DEPUTATO “GRILLINO” CERCA ADDETTO STAMPA SOTTOPAGATO

fraccaro(Alessandro Fraccaro)

Ennesimo scivolone per uno dei neodeputati eletti tra le fila del Movimento 5 Stelle: anche stavolta la notizia passa dal web, in particolare da un video postato su Youtube. Protagonista, il “cittadino” deputato trentino appena eletto alla Camera Riccardo Fraccaro, che spiega agli utenti del web di essere alla ricerca di collaboratori che lo aiutino in questa nuova esperienza parlamentare. Peccato che le cifre offerte siano davvero risibili.

Riccardo Fraccaro racconta nel suo video l’attività all’ufficio di presidenza di Montecitorio: rendiconta il suo stipendio e sottolinea di aver rinunciato all’indennità parlamentare perchè sia restituita “ai cittadini, allo Stato, alle piccole imprese“. Racconta in rete di studiare e lavorare anche 14 ore al giorno, tutti i giorni, e per questo di aver bisogno di qualcuno che lo aiuti. In particolare Fraccaro è alla ricerca di esperti che curino le relazioni con i media: un addetto stampa che curi il suo rapporto con il territorio locale, un altro che si occupi della gestione del sito Internet e di un terzo che lo aiuti nell’attività prettamente istituzionale.

A fare scalpore sono le cifre offerte, motivate con i sacrifici e le rinunce che lo stesso neodeputato sta affrontando: “Io lavoro 14 ore al giorno, tutta la settimana, e rinuncio allo stipendio aggiuntivo. Sto facendo dei colloqui per dei collaboratori che mi aiutino nel rapporti con la stampa. Così 600 euro a uno, 600 euro a un altro….“. Compensi da fame che hanno subito fatto il giro della rete e che hanno suscitato la reazione del presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Trento, Fabrizio Franchi: “Non vorrei che sia l’ennesima conferma di una corsa al ribasso dei salari per i professionisti del settore – ha replicato a Corriere.it – Non vogliono solo servi, ma anche schiavi sottopagati“.

La richiesta di Fraccaro è inserita nel quadro generale della sua attività politica. Il deputato nel suo viedomessaggio su Youtube spiega che la vita del parlamentare che rinuncia ai suoi privilegi non è per niente facile: pur di non pesare sulle casse delllo Stato, il giovane trentino si fa ospitare dalla sorella e si fa aiutare dal cognato avvocato che gli presta consulenze gratuite. Per il resto, studia e lavora senza sosta.

Una condizione che comunquenon giustifica la ricerca di collaboratori sottopagati, come sottolinea Fabrizio Franchi, ricordando anche i principi cardini del programma 5 Stelle: “Lavorare a 2,5 euro l’ora, per 14 ore giornaliere sette giorni su sette mi sembra troppo. Soprattutto per un movimento che in campagna elettorale ha rilanciato il reddito minimo di cittadinanza per consentire a tutti di avere un compenso per sopravvivere“.

mader

Annunci

Un pensiero riguardo “RICCARDO FRACCARO, DEPUTATO “GRILLINO” CERCA ADDETTO STAMPA SOTTOPAGATO”

  1. Mi sembrerebbe corretto riportare anche la risposta di Fraccaro M5S: FRACCARO, ORD.GIORNALISTI FUORVIATO,NON SFRUTTO NESSUNODEPUTATO CINQUE STELLE, MAI RIDOTTO IN SCHIAVITU’ NESSUNO (ANSA) – ROMA, 5 APR – Riccardo Fraccaro, deputato del M5S e segretario di presidenza della Camera, respinge le accuse di ”sfruttamento” per il suo annuncio in cui chiedeva pubblicamente l’aiuto di collaboratori per il suo ruolo di parlamentare proponendo uno stipendio ridotto. Lo fa scrivendo direttamente al presidente dell’Ordine dei Giornalisti della sua Regione. ”Gentile presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Trentino Alto Adige Fabrizio Franchi – si legge – mi spiace che si sia fatto forviare dall’assurda ed inverosimile ricostruzione di ieri del senatore leghista Divina, relativamente alla mia offerta di lavoro per la ricerca di un collaboratore”.
    ”Gli orari, i compiti, la modalit… e la distribuzione del lavoro che dovr… sostenere il referente nel territorio, la tranquillizzo, saranno adeguati al compenso. Se avessi avuto intenzione di “sfruttare” o ridurre in “schiavitù” qualcuno, non avrei fatto un appello pubblico. Personalmente ho troppo stima delle persone e dell’impegno professionale per pensare solo minimamente a quello di cui ingiustamente sono stato accusato. Con la speranza che tali chiarimenti mettano fine a questa farsa, la invito a contattarmi se avesse bisogno di ulteriori spiegazioni”, prosegue.(ANSA).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...