RODOTÀ BACCHETTA BEPPE GRILLO

rodoStefano Rodotà, il candidato 5 stelle al Quirinale in un’intervista al  “Corriere della Sera”  sul calo dei consensi del partito di grillo alle amministrative, ha detto: “Non voglio dire che lo prevedevo. Ma non sono affatto sorpreso”.

Sul fatto che Grillo abbia incolpato gli elettori per il magro risultato elettorale ricevuto: “L’ho sentita troppe volte questa frase. Elettori immaturi, che non capiscono. Si dice quando si vuole sfuggire a un’analisi. Ma erano gli stessi elettori che li hanno votati alle Politiche. È una reazione emotiva, una spiegazione che non spiega nulla”.

Secondo il giurista la rete da sola non basta a cambiare la politica e poi ha aggiunto: “Sono stato molto colpito dalle dichiarazioni avventate del candidato 5 Stelle di Roma: si è lamentato perché i media non gli avevano dedicato abbastanza attenzione. Ma come? Non era stata teorizzata l’insignificanza dei vecchi media?”.

Sulla presunta “verginità” politica è nel dna dei 5 Stelle: “Non ho mai creduto al valore dell’inesperienza, che rivendicano come verginità dalle compromissioni. Io ci misi molti mesi a imparare. Il Parlamento richiede competenza. So che stanno cercando di rimediare con bravi consulenti”.

mader

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: