IN MOLISE LA CASTA CON IL COSTO PIU’ ALTO. FIRMIAMO LA PETIZIONE

contro casta

Nessun segnale di ripensamento da parte dei consiglieri regionali nostrani.

L’aumento agli stipendi mensili che si sono auto-attribuiti, se lo tengono tutto.

Dalla tabella sottostante, che non ha bisogno di essere commentata, i consiglieri regionali del Molise risultano essere tra i più fortunati in Italia, quelli con lo stipendio mensile più alto.

           STIPENDI MEDI DEI CONSIGLIERI REGIONALI

                                                 ALCUNI ESEMPI

REGIONE

STIPENDIO NETTO MENSILE IN €

REDDITO MEDIO ANNUO PER ABITANTE IN €

POPOLAZIONE

MOLISE

11.800

15.000

320.000

VALLE D’AOSTA (statuto speciale)

6.133

26.800

128.00

UMBRIA

6.300

18.500

906.000

TRENTINO A.A. (statuto speciale)

6.100

25.700

1.000.000

VENETO

10.600

23.200

5.000.000

EMILIA ROMAGNA

5.700

24.400

4.500.000

ABRUZZO

6.100

16,300

1.300.000

MARCHE

7.000

20.550

1.500.000

PUGLIA

9.800

13.200

4.000.000

CAMPANIA

9.300

12.800

5.800.000

(Fonti diverse)

Quando si tratta di soldi è difficile rinunciare e non importa a quale schieramento si fa parte. Sapete com’è 5 anni, se durano tutti, passano presto. La campagna elettorale ha avuto un costo (manifesti, santini, cene, pranzi, caffè, benzina, etc.) e di quella spesa bisogna rientrare.

Tanto a pagare le tasse ci pensa sempre pantalone.

L’unico che sembra abbia avuto una riduzione sulla sua busta paga è Cristiano Di Pietro, che veste i panni di portavoce a tempo pieno di tutti i suoi colleghi. Il consigliere regionale Cristiano Di Pietro ha dichiarato di aver avuto tagli sullo stipendio del 30% nel 2013; del 10% nel 2012 e del 10% nel 2011. Visto che il suo stipendio dal 1° agosto è passato a 11.800 euro, ci vuole dire che nel 2010 metteva insieme la ragguardevole cifra di 16.500 euro, per ciascun mese dell’anno?

L’unico modo per farli tornare indietro è fargli sentire il fiato sul collo, facciamogli sentire nostro peso, il nostro sdegno.

Firmiamo _la petizione_pubblica:_ ”In Molise: Abbassare i costi della politica, dimezzare gli stipendi dei consiglieri regionali, abbassare le tasse regionali.”

mader

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • Vittorio  On 19 settembre 2013 at 10:58

    Oggi il Molise è delle regioni con le tasse più alte a causa della casta politica che ha dei costi altissimi questo ha portato una crisi generale economica per il popolo aziende che hanno chiuso chi sta per chiudere chi è stato licenziato, chi non esce a cercare un posto di lavoro “ non viene data la possibilità di creare posti di lavoro “

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: