“OPERAZIONE TRANSFORMERS” – TRAFFICO DI RIFIUTI PERICOLOSI ANCHE IN MOLISE

carabinieri-noe

Nel marzo del 2012 i Carabinieri del NOE di Grosseto, in collaborazione con i NOE di Firenze, Roma, Perugia, Bologna, Milano, Campobasso, Lecce, Ancona, compagnie carabinieri di Siena, Poggibonsi, Scandicci (FI) Signa (SI) Lucca e con il 4° Elinucleo di Pisa, ha fermato una attività organizzata di traffico illecito di rifiuti pericolosi.

L’operazione, chiamata “Transformers”, ha coinvolto un’azienda con sede nella zona del venafrano. L’azienda ha importato rifiuti altamente tossici dalla Toscana che venivano bruciati in Molise, proprio dall’azienda del venafrano.

Non si sa per quanto tempo, in Molise, nella zona del venafrano, sono stati smaltiti rifiuti altamente nocivi. Rifiuti provenienti dalla rottamazione di veicoli che addirittura venivano utilizzati come base per la produzione di combustibile derivato da rifiuti, il cosiddetto Cdr, pericoloso per l’elevato contenuto di sostanze inquinanti e dannose per l’uomo e per l’ambiente, quali: idrocarburi, oli minerali, cadmio, cromo, zinco, vanadio, piombo, boro, bario, manganese, rame e policlorobifenili.

Naturalmente, nessuno sapeva, nessuno ha visto, nessuno si è mai accorto di nulla.

Eppure ci sono organismi regionali, con numeroso personale addestrato e con altrettanta numerosa dotazione di mezzi idonei, che hanno il compito di monitorare costantemente l’ambiente.

Come mai non hanno riscontrato situazioni anomale?

mader

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: