L’OSSESSIONE DEL COMPLOTTO

Schermata-consultazioni-matteoderrico

Il consigliere regionale in Sicilia, e capolista del Movimento 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri, ha pubblicato l’immagine (e la pagina dei senatori 5 Stelle la ha rilanciata) che vedete qui sopra (per zoommarla cliccateci sopra), in cui lamenta una “tagliola” dell’informazione operata da Repubblica sul video dell’incontro tra Matteo Renzi e Beppe Grillo.

“Repubblica applica la tagliola all’informazione montando ad arte il video, un taglia e cuci a favore di Renzie”, si legge nel cartello, “Noi invece abbiamo pubblicato il video in maniera integrale, perché ogni cittadino sia libero di farsi una propria idea sui contenuti dell’incontro”. A dimostrazione di questo ragionamento, si cita la durata dei video pubblicati dai grillini e quello di Repubblica: 14 minuti il primo, 2 minuti il secondo.

Uno scandalo, una vergogna, una censura e ben peggio si legge nei commenti. Peccato che sia una bufala.

Se si va infatti su Repubblica.it si trova tranquillamente il video dell’incontro integrale, rimasto in homepage per tutto il giorno, e con qualcosa come 600mila visualizzazioni totali, il più visto della settimana secondo le statistiche interne al sito. Poi, per fornire un sunto dei (pochi) contenuti dell’incontro, c’è anche quello da due minuti, che di visualizzazioni ne ha circa un decimo.

La prossima volta magari, prima di gridare alla censura, fatela una ricerca su Google…

mader

di Mauro Munafò per  l’ Espresso

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: