TERMOLI, GRILLO CANDIDA UN REDUCE DEL G8. MA È UNA GUARDIA

di-michele-matteoderrico

Da Mastella a Grillo passando per gli orrori del G8. Solo 13 anni dopo dice, sottovoce, che era schifato. Indignazione a scoppio ritardato?

Nicola Di Michele, 46 anni, ispettore capo di Polizia Penitenziaria nel carcere di Larino è il candidato sindaco del Movimento 5 stelle alle prossime elezioni comunali di Termoli, in provincia di Campobasso. Nel 2010 era stato candidato alle comunali con l’Udeur di Mastella, non fu eletto e dopo solo un anno viene folgorato da Grillo.

In più occasioni Di Michele ha detto di essere stato a Bolzaneto o a Forte S.Giuliano, comunque era in servizio a Genova durante il G8 del 2001. Dopo quasi tredici anni, incalzato dalla polemica, avrebbe detto che sì, c’era stato ma era tornato schifato, anzi sarebbe anche andato in ospedale a trovare un ragazzo ferito. Sarà vero?

Vero è che la sua “indignazione” arriva sottovoce e a scoppio ritardato di fronte allo sconcerto di alcuni pezzi del suo partito. Vero è che nessun cittadino in divisa ha mai compiuto il proprio dovere di denunciare i reati che ha visto commettere dai suoi colleghi a Genova. Vero è che il suo vecchio partito fu decisivo nell’opporsi a una reale inchiesta parlamentare.

L’antipolitica è insidiosa e quasi mai è quell’innovazione che promette ai cittadini. E tutto questo proprio nel giorno in cui a Genova la Asl licenzia il medico seviziatore di Bolzaneto condannato con altri pezzi della polizia peniteniaria, dei carabinieri, della polizia di stato e della sanità carceraria per quelle torture.

Siamo certi che il cittadino-candidato m5s fornirà delle delucidazioni in merito.

Ma, al di là della questione del G8, che si commenta da sola, tutti coloro che provengono da altri partiti, non sono interdetti dall’entrare e essere candidati nei 5 Stelle?

mader

Ercole Olmi per Pop Off

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: