BEPPE GRILLO «FA FUORI» MARCO CANESTRARI DOPO IL VOTO

Beppe Grillo in conferenza nella sede della stampa esteraPoche righe, apparse per precisare due dettagli sulle imminenti elezioni europee: il via libera per chi si vuole tenere la diaria e lo stop a una candidatura inopportuna o sgradita.

L’ELIMINATO – Ci rimarrà male Marco Canestrari, candidato alle primarie del M5S per la candidatura alle prossime elezioni europee, proprio oggi a liste chiuse Grillo ha fatto sapere che tra le candidature: «non sono ammessi dipendenti o collaboratori attuali o ex della Casaleggio Associati», condizione nella quale ricade proprio lui. Peccato solo che la precisazione giunga con molto ritardo e che così il povero Canestrari finisca per farci una brutta figura agli occhi dei fedelissimi di Grillo.

LA DIARIA A PIACERE – Nella seconda parte del messaggio appare una decisa inversione di rotta sul fronte delle indennità, i candidati non s’impegnano più a restituire la parte in eccesso a un minimo stabilito da Grillo, ma: «ogni candidato potrà liberamente decidere se destinare la sua diaria a un fondo sociale che sarà scelto dal portavoce degli eletti al Parlamento europeo (chi dovesse optare per questa scelta è pregato di inserirla nella propria presentazione).» Nemmeno la pubblicità della scelta è obbligatoria, un cambio di direzione davvero notevole che va a toccare uno dei capisaldi della propaganda del M5S, quasi ossessionata dalle retribuzioni degli eletti.

COME LA CASTA – Strana e improvvisa, perché anche i parlamentari europei «li paghiamo noi» e «sono nostri dipendenti», se lo sono i loro colleghi italiani e quindi non si capisce bene il senso di questa evidente discriminazione tra i parlamentari italiani, fustigati per le loro spese e sottoposti al martirio della raccolta degli scontrini e quelli europei che non devono promettere di versare un euro e che pertanto non saranno passibili di polemiche se poi intascheranno tutto come i colleghi dell’odiata casta.

mader

Giornalettismo

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: