IL ROCKER PINO SCOTTO SCATENATO SU GRILLO

pino-scotto-matteoderricoIl cantautore Pino Scotto, classe 1949, secondo nonciclopedia.wikia  “è il Beppe Grillo del Metal, il profeta mandato tra gli esseri umani dal Dio del metallo per epurare il mondo dalla musica di merda (citazione necessaria), dai cantanti venduti e da quelli che scaricano il suo CD.

È probabilmente un discendente del filosofo Duns Scoto, dal quale ha ereditato il nome e probabilmente la capigliatura. Ha parentele con tutti i più grandi musicisti del panorama internazionale: è clone e al tempo stesso fratello di Ozzy Osbourne, zio di Lemmy Kilmister, nipote di Leone di Lernia nonché cugino di Richard Benson e di Mariottide. Leggende metropolitane danno per quasi sicuro anche una parentela con il noto “Jeff Scott Soto” da cui ha preso solo qualche consonante e vocale per anagrammarsi il nome…le doti canore invece non sono state oggetto di ereditarietà: è all’ordine del giorno del prossimo consiglio dei ministri il finanziamento pubblico allo studio preliminare bio-genetico “l’ombelico di Pino Scotto assomiglia a quello di Scott Soto, varie ed eventuali“.

Trattasi dell’ennesimo italiano di profonda cultura che contribuisce ad elevare l’immagine del nostro paese nel mondo.

Per questo “LaCosa”, il Web Channel dei pentastellati gli ha rivolto, tra l’altro, alcune domande sulla politica e sulla classe politica, insieme a domande sulla televisione e l’informazione.

Alcune chicche dell’imperdibile intervista che nel linguaggio supera, di gran lunga, lo stesso Grillo:

LaCosa: “Che cosa pensi dei talent show e dei nuovi giovani talenti italiani?
Pino: “I primi da mandare a fare in … sono la De Filippi, Xfactor, Amici (…) Il POP, quella merda di roba lì, che è sempre peggio (…) Marco Minchioni, Emma Marrone sembra la Pausini con la diarrea, la Amoruso imita la Pausini ed è pure stonata (…)”

LaCosa: “E di SanRemo?”
Pino: “E’ un palco che ancora oggi la Magistratura sta dicendo che stanno buttando via i soldi dei contribuenti. E continuano a spendere i soldi pubblici, quando c’è gente che sta morendo di fame in questo Paese. SanRemo? SanPezziDiMerda! Fabio Fazio quel servo (…) e la Litizzetto (…)”.

LaCosa: “Che cosa pensi della politica di oggi?”
Pino: “Io penso che la politica è una cosa molto importante! E questa gente si deve vergognare (…) Ha ragione Beppe: tutti a casa! Non ne deve rimanere uno! Siete tutti uguali, sapete tutto di tutti, state lì, con quel culo flacido… pezzi di…! (…) Renzi e Berlusconi sono la stessa cosa (…)

mader

 ringrazio nonleggerlo

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: