PARENTOPOLI A 5 STELLE A PRATO, NELLA LISTA MARITI, MOGLI, MAMMA E FIGLIA

mariangela-verdolini-matteoderricoAria pesante, a Prato, in casa Cinque Stelle. Questa volta a finire della bufera è la lista della candidata sindaco Mariangela Verdolini, ex proprietaria di bar, oggi senza lavoro, madre di due bambini, scelta dal web sul blog di Beppe Grillo al termine delle Comunarie-bis con 65 voti.

Nella lista penta stellata ci sarebbero Vincenzo Del Mondo (anche lui disoccupato), marito della candidata sindaco, oltre alla coppia Manuela Biliotti (che anni addietro per risolvere i propri problemi economici offerse di mettere in vendita un rene) e consorte Fabio Scarrone. E ancora, Chiara Bartalini, fidanzata del candidato alle Europarlamentarie Riccardo Vergombello e l’accoppiata “mamma-figlia”: Marina Pulichino (figlia) e Loredana Angelozzi (mamma).

E proprio da una conversazione estemporanea di Marina Pulichino detta Mary, sulla pagina Facebook del Movimento 5 Stelle Prato, che fa capo, tanto per intenderci, ai perdenti (Fauso Barosco e company), che si ha una prima conferma: Mary risponde a Simonetta Valentini che le chiede se davvero é scesa in pista assieme alla mamma. E lei, candidamente, risponde di sì: “Partecipiamo assieme – dice Mary – ma un conto è sistemare i parenti nelle partecipate, un altro è partecipare assieme al movimento e alle attività”.

pratoEd è Mariangela Verdolini a dire la sua sulla nuova baraonda: “La mia lista – afferma è fatta da persone che sono attive nel Movimento da molto tempo. Se vi e’ qualche rapporto di parentela è perché le persone stanno condividendo un cammino che vuole portare al bene di tutti. Siamo cittadini onesti che vivono i problemi della quotidianità e vogliamo cambiare le cose per tutti”.

Dietro la presunta parentopoli a 5 Stelle, che ha più il sapore di “un affare di famiglia”, c’è un altro giallo: i nomi della lista di Verdolini comparivano su un video – quello inviato prima della tornata di Comunarie a Grillo e Casaleggio – fatto girare su Youtube che è già scomparso.

https://www.youtube.com/watch?v=69fSCDPzyzM&feature=youtu.be&t=4m9s

Ma non del tutto, però: qualcuno ha fatto i tempo a conservare il link e qualche screenshot.

mader

fonte Il Tirreno

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: