GRILLO E FARAGE SENZA GRUPPO AL PARLAMENTO EUROPEO

farage-grillo-matteoderricoIl tempo è tiranno per Beppe Grillo e Nigel Farage. La loro partita per far nascere un gruppo politico nel Parlamento europeo si complica. Nonostante l’invasione dell’Ukip, con ben 24 deputati a Strasburgo, servono 25 membri tutti provenienti da almeno sette paesi diversi. La coalizione Efd perde pezzi. Il partito popolare danese e i Veri Finlandesi hanno abbandonato il gruppo per convergere nei Conservatori e Riformisti Europei (ECR). Ora tocca contare su altre forze, politicamente lontane dallo spirito del Movimento 5 stelle.

IL COLPO DI CAMERON – Con la migrazione dei danesi e finlandesi i tories di David Cameron si sono assicurati 58 seggi, con ben 16 partiti provenienti da 13 Paesi. In pratica con questa mossa i conservatori sono in lista per diventare la quarta forza politica nel Parlamento Europeo. E Farage? Un portavoce Efd ha spiegato come la mossa danese fosse attesa già da tempo. «Sono sicuro che i membri DPP fossero insoddisfatti. Ora sono nel gruppo AECR (sottogruppo dei conservatori ndr) con l’islamico AK Party of Turkey», riporta il sito Euractive. Efd avrebbe per sé (se c’è accordo tra Beppe e il populista britannico) 41 deputati, ma le nazioni non bastano. «Il gruppo – ha spiegato sempre una fonte EFD su Euractive – è vicino ad avere una delegazione. Confidiamo di avere tra i 50 e 55 deputati con noi. Ora si tratta solo di mantenere gli impegni verbali presi e mettere le firme per iscritto». Ma di quali firme si tratta?

I SVEDESI DALLE RADICI NAZI – Ed è qui che si apre il variopinto mondo Efd che sarà regolato in base alla “loose association“. Le altre forze arriverebbero da Ordine e giustizia, un partito conservatore e nazionalista lituano che porterebbe in dote due deputati, e dal euroscettico Partito dei liberi cittadini della Repubblica Ceca, con un membro. Non basta però.
Occorre puntare sui Democratici Svedesi (estrema destra, qui il servizio di Announo su di loro), il tedesco Alternativa per la Germania (che dovrebbero avere un incontro con Grillo a breve) e il Congresso della Nuova destra con quattro deputati polacchi. Euractive riporta le parole di Pieter Cleppe, del think tank Open Europe, che spiega come i tempi stretti costringeranno ad una svolta imminente: «Ora sono vicini se realizzare un gruppo o meno».

ANNUNCI IN VISTA – La timeline non lascia scampo. Entro fine giugno si dovranno formare i gruppi parlamentari: tra il primo e il 3 luglio è attesa la sessione plenaria del Parlamento Europeo. Euractive riporta fonti dell’Efd che parlano di un annuncio previsto per giovedì. “Quinta” stella a destra questo è il cammino. Per mancanza di forze però il Movimento rischia di girare “troppo” a destra. Le alternative non lasciano altre possibilità: devono dire tutti sì a Farage. Solo così l’EFD potrà dare filo da torcere a Cameron. Specialmente in vista delle elezioni nazionali nel Regno Unito previste per il maggio del prossimo anno.

mader

Stefania Carboni per Giornalettismo

 

 

 

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • dritto al punto  On 8 giugno 2014 at 22:53

    E’ interessante vedere che dopo l’elezione tutti si danno da fare. Ciò che vorrei precisare è il motivo per cui tutti cercano, all’improvviso, di formare un gruppo parlamentare.
    Noi sollevammo al questione già prima delle elezioni precisando che le limitazioni sono estreme. Oltre a non ottenere i finanziamenti economici, non avere un gruppo comporta limiti pesanti. Fra l’altro non è possibile neanche creare un gruppo misto. C’è stato un precedente italiano del 1999 con Radicali, Lega e Le Pen (padre).

    Per chi volesse approfondire, suggerisco il nostro articolo

    http://drittoalpunto.it/?p=161

    Mi piace

  • penka (@mediareculture)  On 23 giugno 2014 at 09:25

    Perché tutti scrivono contro Farage e Grillo se sono così “deboli”?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: