DEPUTATE M5S DI VITA E GIORDANO: LASCIATE IN PACE I FALSI INVALIDI

Per Giulia Di Vita e Silvia Giordano, onorevoli del Movimento 5 Stelle, non è il caso di spendersi in controlli per andare a cercare i falsi invalidi.


Le due seguaci di Beppe Grillo con una geniale trovata, hanno presentato, proprio ieri, un ordine del giorno alla Camera,  fortunatamente respinto durante la discussione sul dl di semplificazione della Pubblica Amministrazione:  
 “premesso che
l’articolo 25 del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 90 recante «misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari» reca norme di semplificazione per le persone con disabilità;
è ormai accertata la inutilità dei piani straordinari di contrasto nei confronti del falsi invalidi, in quanto i riscontri, a fronte di centinaia di migliaia di verifiche ed ingenti costi sostenuti, non sono risultati congrui rispetto ai risultati attesi;
 
dati i risultati dei piani straordinari di contrasto ai falsi invalidi sarebbe coerente prenderne atto e procedere alla sospensione degli stessi,
impegna il Governo
a sospendere le attività previste dai piani straordinari previsti dall’articolo 1 comma 109 della legge 24 dicembre 2012, n. 228, provvedendo contestualmente a dare immediata attuazione al capitolo 3, Linea di intervento 1, «Revisione del sistema di accesso, riconoscimento – certificazione della condizione di disabilità e modello di intervento del sistema socio-sanitario dell’allegato al decreto del Presidente della Repubblica 4 ottobre 2013, recante adozione del programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità.
9/2486-AR/73. Giulia Di Vita, Silvia Giordano.”

Come si può pensare di tollerare che una persona si finga cieca quando non lo è? Nel 2013 la Guardia di Finanza ha scoperto 389 falsi invalidi e 3400 finti poveri, accertando frodi previdenziali ed assistenziali per 82 milioni di euro.
E questa è soltanto l’ultima paradossale proposta targata cinque stelle. Già sbeffeggiati sul web e dalla stampa per gaffes assortite che vanno dalla richiesta del blocco delle vaccinazioni perché «causa di autismo» a quella dello «stop al grano saraceno» perché accusato di essere straniero.
mader
Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: