I GRILLINI COME GLI ANTICHI ROMANI, CIRCO MASSIMO AL BUIO


Niente acqua e luce per i grillini. Nessun permesso per gli allacci necessari al Movimento 5 Stelle per la manifestazione del 10-11-12 ottobre.

A denunciarlo, su twitter, è stata la deputata Roberta Lombardi: “11.30 Circo Massimo, area consegnata da Servizio Giardini. Peccato che tra 12 ore entriamo ufficialmente e non abbiamo ancora l’ordine di servizio finale da parte del Gabinetto del Sindaco. Siamo quindi impossibilitati ad allacciare acqua e luce e chiudere assicurazione. Ora vado in Comune e mi pianto lì finché non mi danno permesso finale”.

Puntuale non si fa attendere la replica del Campidoglio comunicata all’agenzia Dire: “Per quanto riguarda l’allaccio delle utenze, acqua e luce, attendiamo che il Movimento 5 stelle paghi le fideiussioni assicurative sul Circo Massimo, che normalmente si pagano per qualsiasi tipo di evento. E’ la normale procedura. Abbiamo ricevuto notizia che ciò avverrà in giornata e quindi nel momento stesso in cui la fideiussione sarà pagata saranno allacciate le utenze”.

Ma c’è un problema con le assicurazioni, nessuna è disposta a stipulare una polizza di 2,5 milioni di euro per eventuali danni. L’Unipol che aveva assicurato la manifestazione dei Rolling Stones ha risposto che per politica aziendale non assicurano manifestazioni di questo tipo.

Senza garanzia, il Circo Massimo sarà come ai tempi degli antichi romani, senza luce e acqua.
mader
Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: