TAR LOMBARDIA CONDANNA I 5 STELLE


Il TAR Lombardia ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dai consiglieri del M5S Nicola Fuggetta di Monza, Emanuele Sana di Lissone e Francesco Sartini di Vimercate in aggiunta al Comitato Beni Comuni contro l’affidamento del servizio idrico a Brianzacque per mancanza di legittimazione, cioè “l’interesse ad agire dei ricorrenti”.

Dopo aver respinto il ricorso, il tribunale ha condannato in solido i tre consiglieri e il comitato a pagare 7.000 euro che più oneri di vario tipo significano quasi 10.000 euro in totale.

Anziché rivolgersi direttamente ai loro due capi Grillo e Casaleggio e a tutti i parlamentari grillini che tanti soldi risparmiano, i tre consiglieri hanno aperto una sottoscrizione pubblica chiedendo ai cittadini un contributo per saldare le spese.
mader
Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: