Archivi delle etichette: Pietro Grasso

LA FINTA RINUNCIA AL RIMBORSO ELETTORALE DI GRILLO

il-movimento-5-stelle-258

da: il merdone quotidiano

Cavallo di battaglia del MoVimento 5 stelle è la restituzione dei 42 milioni di euro di rimborsi elettorali.

Sappiamo bene che già il termine “restituzione” non sarebbe adatto dal momento che il m5s non ne ha mai chiesto rimborso e quindi di fatto li avrebbe lasciati solo nelle  casse dello Stato. Continua a leggere

Annunci

MOLISE: NON SI POSSONO CHIEDERE SACRIFICI SENZA DARE L’ESEMPIO

tasseIl presidente del Senato, Pietro Grasso, durante la cerimonia del Ventaglio ha affermato: “La riduzione dei costi della politica ha un valore economico, senza dubbio, ma soprattutto ha un valore simbolico non più rinviabile“. Continua a leggere

GAFFE A 5 STELLE: NICOLA MORRA COMMEMORA BORSELLINO, MA NON PAOLO

morraAgende rosse in aula al Senato: le hanno esibite i senatori del Movimento 5 stelle, per ricordare l’attentato di via D ‘Amelio e l’agenda di Paolo Borsellino misteriosamente scomparso. Continua a leggere

CRONACA DI UNA SETTIMANA DI UN “CITTADINO” DEPUTATO A ROMA – ‘IO, GRILLINO NEL PALAZZO’

apriscat

da l’Espresso

di Tommaso Cerno

«La ricerca di un bed & breakfast. L’incontro con Buttiglione. Il commesso che mi accompagna anche in gabinetto. La scoperta che il bar della buvette costa come tutti gli altri. Le giornate buttate. Gli insulti on line perché nel week end torno a casa…». Un neoeletto del M5S racconta l’esordio in Parlamento. Continua a leggere

LO SFORZO ANTICASTA DI BOLDRINI E GRASSO RISCHIA DI COSTARE DI PIÙ.

bg Secondo il quotidiano ondine “Articolotre” la rinuncia all’utilizzo degli appartamenti presidenziali di Laura Boldrini e Pietro Grasso verrà a pesare maggiormente nelle casse dello Stato. Continua a leggere

IL SERMONE DI CELENTANO A GRILLO: “BEPPE, BASTA INSULTI: CAMBIA MARCIA”

celForse Beppe Grillo non ha gradito la lettera di Adriano Celentano pubblicata oggi dal quotidiano La Repubblica. Continua a leggere

DALL’”UNO VALE UNO” AL “PRIMUS INTER IMPARES”.

grillo1

di Luigi Bruschi

Dunque, secondo Beppe Grillo, i Senatori della Repubblica Italiana appartenenti al MoVimento 5 Stelle che ieri, in libertà e coscienza – come previsto dalla Costituzione Italiana in nome della quale operano e sono stati eletti – hanno scelto di votare Pietro Grasso per la Presidenza del Senato risultando decisivi, avrebbero “mentito agli elettori” e pertanto dovrebbero trarne “le dovute conseguenze”. Continua a leggere