Attualità

“PARTITA DEL CUORE” – LA SOLUZIONE

bonsaidi Sebastiano Messina

IL FATTO che la Rai possa trasmettere la telecronaca della “partita del cuore” tra la nazionale cantanti e la squadra di Emergency – nella quale giocherà anche Matteo Renzi – rappresenta per Beppe Grillo, la prova lampante che «siamo un regime».

Continua a leggere ““PARTITA DEL CUORE” – LA SOLUZIONE”

Annunci
Attualità

IL POLITICO DEL GIORNO

bonsai

Buonasera Pippo, buonasera Italia, la giuria qui riunita ha così votato: il politico del giorno è Beppe Grillo. Continua a leggere “IL POLITICO DEL GIORNO”

Attualità

IL PREMIO DI BEPPE

bonsai

di Sebastiano Messina

Cominciavo a pensare che non ce l’avrei mai fatta, che quello era un premio al quale non meritavo neanche di aspirare, e invece ieri la notizia è arrivata: per il sito di Beppe Grillo ero “il giornalista del giorno”. Continua a leggere “IL PREMIO DI BEPPE”

Attualità

GOLPE SELVAGGIO

bonsai

Meno male che c’è Grillo. Ieri eravamo tutti incollo nati sul Lungotevere, prigionieri di un ingorgo del quale no si riusciva a capire la ragione. Pensavo ad un corteo a sorpresa dei No-Tav. Poi finalmente la radio ha dato la notizia: “Alla Camera è in atto un colpo di stato, dice Grillo”. Continua a leggere “GOLPE SELVAGGIO”

Attualità

I COLLABORAZIONISTI

scansione0002

Il “meetup” di Palermo del Movimento 5 Stelle ha scomunicato i senatori Francesco Campanella e Fabrizio Bocchino, “con i quali non intende più collaborare per qualunque attività parlamentare o extra-parlamentare”. Continua a leggere “I COLLABORAZIONISTI”

Attualità

L’UOMO DELLA GROTTA

gianluca_buonanno

Sebastiano Messina per la Repubblica

“L’ebreo gli mancava. Ricordate il capolavoro di Guccini, «L’avvelenata»? Il deputato leghista Gianluca Buonanno – quello secondo il quale l’esistenza della Padania è provata da quella del Grana Padano – deve essere ossessionato dalla strofa più celebre, «io diverso ed io uguale/ negro, ebreo, comunista/ io frocio/ io perché canto so imbarcare». Continua a leggere “L’UOMO DELLA GROTTA”