Attualità, Politica

GRILLO IN GITA A PALAZZO MADAMA

Beppe Grillo in tribuna al Senato durante il dibattito sulle riforme costituzionaliIl comico genovese ha assistito al dibattito dalla tribuna poi ha incontrato i senatori del Movimento 5 Stelle. E ai giornalisti ha detto: «La riforma del Senato? Parole al vento».

Continue reading “GRILLO IN GITA A PALAZZO MADAMA”

Annunci
Attualità, Politica

VILMA MORONESE (M5S): RAGUSA È IN PROVINCIA DI CATANIA

vilma-moronese-matteoderricoSi chiama Vilma Moronese ed è una senatrice della repubblica italiana, anche se come tutti gli esponenti pentastellati ama definirsi “cittadina eletta a palazzo Madama” per evitare di sottolineare la distanza tra lei e gli elettori.

Continue reading “VILMA MORONESE (M5S): RAGUSA È IN PROVINCIA DI CATANIA”

Attualità, Politica

SOLDI PUBBLICI PER IL BUFFET IN ONORE DI GRILLO. MA NELLA RENDICONTAZIONE DIVENTANO “SPESE DI RAPPRESENTANZA”

beppe-grillo-matteoderricoUn piccolo escamotage lessicale, per rendere più digeribile ad elettori e attivisti una esborso di soldi del gruppo (e dunque pubblici) per comprare prosecco e pizzette da offrire a Beppe Grillo.

Continue reading “SOLDI PUBBLICI PER IL BUFFET IN ONORE DI GRILLO. MA NELLA RENDICONTAZIONE DIVENTANO “SPESE DI RAPPRESENTANZA””

Attualità, Economia

LA CONFUSIONE SU «80 EURO» E «ASSEGNI FAMILIARI» DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Assegni-familiariConfermata l’intenzione di tagliare l’Irpef, con «l’operazione quattordicesima» lanciata da Renzi e il bonus promesso fino a 80 euro in busta paga per i lavoratori dipendenti (con reddito fino a 25mila euro lordi annui), il governo dovrà presenterà il 18 aprile il decreto legge ad hoc. Dopo le critiche sulle coperture controverse – tra chi ha spiegato come Renzi abbia indicato risorse virtuali e chi ha denunciato i tagli su Sanità e statali, ndr – , ad attaccare il premier è stato il MoVimento 5 Stelle, che lo ha accusato di voler cancellare le detrazioni per il coniuge a carico con una norma contenuta nella legge delega sul lavoro, il Jobs act, al momento in discussione a Palazzo Madama.

Continue reading “LA CONFUSIONE SU «80 EURO» E «ASSEGNI FAMILIARI» DEL MOVIMENTO 5 STELLE”

Attualità

PROPOSTA M5S SULLA RIFORMA DEL SENATO FIRMATA DAI DISSIDENTI

dissidenti-grillo-matteoderrico

Beppe Grillo si è scagliato contro le riforme costituzionali del governo, aderendo all’appello di Zagrebelsky e Rodotà, ma sulla riforma del Senato la proposta depositata dal M5s porta la firma di un drappello di senatori ‘dissidenti’ se non espulsi.

Continue reading “PROPOSTA M5S SULLA RIFORMA DEL SENATO FIRMATA DAI DISSIDENTI”

Attualità

RENZI FA LA TELEVENDITA DELLE RIFORME

matteo-renzi-matteoderrico

«La svolta buona» è la versione istituzionale e più rassicurante della rottamazione. E incidentalmente anche il titolo del documento che Matteo Renzi presenta al termine del Consiglio dei ministri. È presto per sapere se le colorate slide che il premier mostra orgoglioso siano un libro dei sogni o il più ardito processo di riforme che il nostro Paese abbia mai conosciuto. Continue reading “RENZI FA LA TELEVENDITA DELLE RIFORME”

Attualità

GRILLO USA GLI ESPULSI PER AIUTARE RENZI (E RESTARE “PULITO”)

beppe-grillo-matteoderrico

Ce lo vedete Beppe Grillo a sostenere il governo Renzie, a fregarsi le mani per l’approvazione del Pregiudicatellum e a brindare con Gianroberto Casaleggio ogni volta che un emendamento di opposizione viene bocciato e la nave della democrazia salpa sempre più verso le frontiere della terza (o quarta) Repubblica? Se la risposta è no, forse è necessario fare un passo indietro e provare a vedere se le tessere di questo incomprensibile mosaico della politica italiana possono prendere una forma sensata semplicemente guardando i fatti e rispondendo alla domanda più semplice: cui prodest? Continue reading “GRILLO USA GLI ESPULSI PER AIUTARE RENZI (E RESTARE “PULITO”)”

Attualità

AL SENATO IL GRUPPO M5S È BALCANIZZATO. A GRILLO MANCANO I NUMERI PER ALTRE ESPULSIONI

grillo-matteoderrico

Per il diarca «è meglio restare in due e perdere pezzi che indeboliscono. Una slavina crea danni, ma mette in sicurezza la montagna. E qui siamo in guerra, fuori dai palazzi il paese brucia». Continue reading “AL SENATO IL GRUPPO M5S È BALCANIZZATO. A GRILLO MANCANO I NUMERI PER ALTRE ESPULSIONI”

Attualità

PARLAMENTARI A 5 STELLE “ABUSIVI”

parlamento

Secondo il semplice cittadino pentastellato, Beppe Grillo, “in parlamento siedono 150 abusivi eletti grazie al premio di maggioranza. La loro elezione non e’ neppure stata convalidata. E questa gente, responsabile e fruitrice del Porcellum, dovrebbe occuparsi di legge elettorale e magari di riforma della Costituzione? Al massimo puo’ andare a casa”. Continue reading “PARLAMENTARI A 5 STELLE “ABUSIVI””